Approvata la lista per il Gran Consiglio

Il Congresso elettorale di domenica 15 gennaio 2023 ha designato i candidati e le candidate al Gran Consiglio e discusso la piattaforma di legislatura 2023-2027.
Si tratta di una lista forte, a maggioranza femminile e rappresentativa di ogni regione del cantone. Delle 90 candidature per la lista del Partito Socialista, 21 sono membri della Gioventù Socialista, 8 rappresentanti del Forum e 4 indipendenti. Ora la campagna elettorale può iniziare per rendere il Ticino più solidale, sostenibile e inclusivo!
Durante la giornata è stata data facoltà ad alcuni candidati rappresentativi di prendere la parola. Per la nostra regione e per il suo impegno in favore delle persone anziane, Rosanna Camponovo-Canetti ha pronunciato parole in favore di una società più inclusiva e intergenerazionale. È stata inoltre l’occasione per ringraziare i Gran Consiglieri uscenti che non si ripresentano. Oltre a Anna Biscossa, Carlo Lepori e Raoul Ghisletta, è stata omaggiata anche Daniela Pugno-Ghirlanda definita “una paladina in difesa della scuola pubblica”.

Ricordiamo qui di seguito i candidati e le candidate in lista per il Gran Consiglio della regione del locarnese:

Francesco Albi, Locarno (PS)
Marco Altomare, Losone (GISO)
Rosanna Camponovo-Canetti, Locarno (PS)
Simona Canevascini Venturelli, Tenero-Contra (PS)
Daniele Cavalli, Losone (PS)
Marisa Filipponi, Locarno (PS)
Fabrizio Garbani Nerini (uscente), Terre di Pedemonte (PS)
Roberta Iuva, Avegno-Gordevio (PS)
Laure Kasper, Russo (FA)
Daniela Manfredi, Gordola (PS)
Niccolò Mazzi-Damotti, Minusio (GISO)
Matteo Piatti, Losone (PS)
Veronica Provenzale Uriati, Minusio (PS)
Barbara Sala, Ascona, (GISO)
Beppe Savary-Borioli, Russo (FA)
Santiago Storelli, Losone (GISO)
Paolo Tremante, Locarno (PS)
Ueli Zimmermann, Ascona, (PS)

La lista completa è disponibile qui.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *