L’incognita pipidina

I candidati, non proprio tutti candidi, pipidini al Municipio si presentano con una X in mano. Eh sì, il significato è ormai chiaro: il futuro per loro è una bella incognita vista la frittata ben cucinata dal loro municipale Cotti in favore di un Nido privato a scapito di uno pubblico e che hanno cercato di salvare con la farsa di far passare in Consiglio comunale una mozione a tempo abbondantemente scaduto. Se queste sono le soluzioni per Locarno, Dio ce ne scampi! Al Picchio viene spontaneo pensare che la X sta ad indicare una moltiplicazione delle fregature future.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *