Più coerenza e meno balle elettorali

Il PLR di Locarno afferma che “La Città Vecchia – precisa la sezione in conclusione – è patrimonio e importante motore della nostra Locarno e il lavoro svolto negli anni – nonché l’impegno che si sta attualmente profondendo per rendere sempre più attrattivo e vivibile il quartiere – «va difeso e valorizzato, non messo a repentaglio”.

Belle parole, ma poi, nei fatti, continua a privilegiare il traffico motorizzato che comprime la Città Vecchia e come sente parlare di pedonalizzazione erige le barricate. Ennesima dimostrazione di grande coerenza.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *